Lara Franzoni 18 luglio 2016 0

Cinque romanzi per capire la coppia su tradimento, cambiamento, abbandono

Approfittare dell'estate per scoprire come funzionano le storie degli altri, per capire anche un pò noi stessi

Cinque romanzi per capire la coppia su tradimento, cambiamento, abbandono

Da sempre, i romanzi hanno rappresentato una fonte di sapere, curiosità e scoperta per la psicologia. Le storie e le narrazioni degli altri aiutano a capire e riflettere su noi stessi e sulla nostra storia, anche quando di tratta di psicologia della coppia.

I libri che vi presento non sono letture leggere che vi faranno solo compagnia per l’estate, ma romanzi davvero in grado di trasmettere la passione, il cambiamento e il dolore che le relazioni d’amore portano con sé.

Ecco cosa potremo leggere sotto l’ombrellone se il nostro desiderio è capire meglio come funzionano le storie d’amore soprattutto se segnate da passione, tradimento, perdono, abbandono.

La vita coniugale. Scritto da Sergio Pitol ed edito da Nottetempo nel 2006, questo romanzo breve parla di una coppia singolare: lei più di una volta cercherà di farlo fuori, ma ogni volta ne verrà fuori un pò più malandata. Sono le circostanze che di volta in volta faranno saltare i piani, delineando una coppia che “si odia di vero amore”. Un pò di umorismo nero per parlare di matrimonio, ma anche di ascesa sociale.

Splendore. Margaret Mazzantini scrive un romanzo appassionato, raccontando la relazione tra due uomini molto diversi alle prese con un amore che si impone. Ma è anche, e soprattutto, una storia tra amanti, con le corse, le magie e i dolori laceranti che provoca.

Momento di una coppia Nelly Alard scrive di una giovane coppia, e un’altra donna. Un libro sulla rivelazione di un tradimento ma soprattutto sui giorni di frastuono angoscia e incertezza che seguono. Lui perso nella propria incertezza chiede aiuto alla moglie proprio mentre la stravolge dal dolore. Come accade inaspettatamente in molte coppie stravolte dal tradimento, chi è stato tradito mostra grande forze nel voler salvare la relazione. Con quali esiti?

Il nero e l’argento di Paolo Giordano racconta la storia di una giovane coppia e della signora A. La donna è  infatti testimone della crescita e delle esperienze di questa relazione che cresce e si trasforma in famiglia: è infatti proprio la famiglia a sentirsi abbandonata quando A. uscirà dalle loro vite.

Lacci Domenico Starnone apre il libro con la lettera di Vanda, che scrive al marito che se ne è andato di casa. Storia di una fuga e di un ritorno, una storia che parla di tanti legami ben lontani dall’immagine ideale a cui tutti pensano ma che nessuno vive. Lacci come i legami invisibili tra le persone: cosa lasciamo quando ce ne andiamo? Cosa accade quando torniamo.

Aspettiamo i vostri commenti e suggerimenti sulle letture! Fateci sapere!

Lascia un commento »