Lara Franzoni 13 settembre 2016 0

Screening gratuito per la memoria: un’iniziativa utile per gli anziani

In occasione della Settimana del cervello come per la Giornata Mondiale Alzheimer e V Mese Mondiale Alzheimer sosteniamo l'importanza di monitorare il benessere cognitivo nell'anziano.

Screening gratuito per la memoria: un’iniziativa utile per gli anziani

screening memoria settimana del cervelloScreening gratuito per la memoria: questa è un’iniziativa in cui crediamo molto.  Gli screening sono iniziative gratuite per intercettare malattie diffuse prima che queste si manifestino nella logo gravità.

Per queste ragioni, in occasione della Settimana del Cervello 2017, come già avvenuto in occasione della Giornata Mondiale Alzheimer e V Mese Mondiale Alzheimer, sosteniamo l’importanza di monitorare il benessere cognitivo nell’anziano. Memoria, Linguaggio, Percezione e Ragionamento logico sono funzioni fondamentali ad ogni età e vanno sostenute al fine di prevenire ed evitare il decadimento cognitivo.

Lo screening per la memoria permette all’anziano e ai suoi familiari di comprendere lo stato di salute neuropsicologica dell’anziano e  l’eventuale presenza di deficit. Nel caso in cui emergesse la presenza di un iniziale decadimento cognitivo in atto o la necessità di svolgere ulteriori approfondimenti, gli psicologi vi segnaleranno a chi rivolgersi, nonchè le strategie più efficaci per combattere le perdite in termini di efficienza cognitiva.

Ma come avviene lo screening gratuto per la memoria? L’incontro ha la durata di circa un’ora e viene condotto da uno psicologo. Grazie alla raccolta di dati personali e con la somministrazione di uno o più brevi test, lo psicologo sarà in grado di intercettare la presenza di deficit di natura cognitiva a carico di memoria o di altre funzioni. In alternativa lo psicologo potrà rassicurarvi rispetto al buon funzionamento di memoria, linguaggio, percezione, ragionamento logico. Se recentemente avete svolto visite dal neurologo o dal geriatra o altri accertamenti vi suggeriamo di portare con voi il materiale.

Se lo desiderate, dopo lo screening, e a seconda dei dati emersi, lo psicologo potrà inoltre suggerirvi

Lo screening si svolge a Bollate su appuntamento ma può essere richiesto anche nei nostri studi di Milano Teodosio e Besozzo (Varese).

Per appuntamenti potete contattare dr.ssa Lara Franzoni 3401229738 oppure dr.ssa Annalisa Soresini 3386913322.

Condividete se pensate possa essere utile!

screening memoria anziani

Lascia un commento »